Logo Parrocchia Sacro Cuore Don Tonino

Diocesi

Beati gli operatori di pace

Venerdì 15 aprile, alle ore 20.45, in Sala Manzoni, si svolgerà l’ultima tappa del percorso “Beati gli operatori pace”, promosso dal Servizio Diocesano per il Progetto Culturale in collaborazione con tante realtà del mondo cattolico.

Il Padre gesuita Samir Khalil Samir, egiziano di origine, dottore in teologia orientale e islamologia, e il Dott. Ugo Tramballi, editorialista de «Il Sole-24 ore» e prossimo inviato a Damasco (Siria), si confronteranno sul tema: Il dialogo possibile tra mondi islamici e mondi occidentali.

Sarà un’occasione per aiutarci a mettere a fuoco alcune domande cruciali sul tema e a tentare di individuare qualche possibile strada da percorrere. Per instaurare un dialogo possibile, quanto è importante conoscere le diversità che convivono sia all’interno del mondo islamico, che del mondo occidentale? Quali azioni e comportamenti potrebbero togliere terreno ideologico e teologico alle fondamenta del terrorismo? Quali possibili modelli di integrazione? In che modo il dialogo tra Islam e Occidente può bloccare quella che il Papa ha chiamato “terza guerra mondiale a pezzetti”?

 

Padre Samir Khalil Samir, 77 anni, è uno tra i più autorevoli studiosi sul mondo musulmano. È gesuita, laureato in teologia cattolica orientale e islamica. Per 12 anni ha insegnato nel Pontificio Istituto Orientale a Roma. Nel 1986 si è trasferito in Libano, allora sconvolto dalla guerra civile, e attualmente insegna nell’Université Saint-Joseph di Beirut, specializzata nello studio della teologia cristiana e dell’islamistica, continuando però ad insegnare ogni anno al Pontificio Istituto Orientale di Roma.

 

Ugo Tramballi ha iniziato la carriera di giornalista nel 1976 al «Giornale» di Montanelli; dal 1983 è stato inviato speciale in Medio Oriente, India e Africa e corrispondente di guerra in Libano, Iran, Iraq, Afghanistan e Angola. Tra il 1987 e il 1991 è stato corrispondente da Mosca. Dal 1991 è inviato ed editorialista di affari internazionali al «Il Sole 24 Ore». È membro dell’Istituto affari internazionali di Roma, del Centro italiano per la pace in Medio Oriente di Milano, Media Leader del World Economic Forum.

 

FestaFamiglia2015

pellegrinaggio-diocesano-a-loreto-00366160-001

Sabato 19 settembre 2015 (ore 13:30 – 18:30) RIMINI

Sabato 19 settembre tutti i fedeli della Diocesi di Rimini sono invitati ad un Pellegrinaggio a Loreto, per affidare alla protezione di Santa Maria di Nazaret l’impegno missionario delle nostre Comunità e la preparazione al Giubileo della Misericordia.

Questo è il programma:
ore 13.30 partenza
ore 15.00 – 17.00 preghiera, intervento del Vescovo, preghiera personale e confessioni (nella nuova cripta del Giubileo 2000)
ore 17.00 S. Messa di orario (in Basilica) presieduta dal nostro Vescovo
ore 18.30 ai pullman per ritorno.

La Santa Casa di Nazaret ci richiama il primo annuncio del Vangelo (“Rallegrati, o amata dal Signore”), la risposta generosa della fede (“Eccomi…”), il desiderio di “andare”, di condividere la gioia di questo dono.
Maria è modello a cui ispirarsi (“Qualsiasi cosa vi dica, fatela” Gv 2) e Madre che ci accompagna.

Organizzazione tecnica:
Ariminum Viaggi
0541 56679
gruppi@ariminum.it
www.ariminum.it

images2

Carissimi,

la nostra Diocesi ha il privilegio di accogliere dal 20 al 24 Giugno, le reliquie di Santa Bernardette Soubirous.

Martedì 23 giugno 2015 le Reliquie saranno esposte nella nostra parrocchia del Sacro Cuore di Gesù – Bellaria,.

–          ore 10,00 Arrivo delle Reliquie

–          ore  10,30 Santo Rosario

–          ore 11,00 Santa Messa

–          dalle ore 12,00 preghiera personale

–          ore 14,00 Salutiamo Santa Bernardette

 

maurlourdes

Domenica 25 agosto ore 21

il Vescovo Francesco Lambiasi visiterà la nostra Comunità

e presiederà l’Eucaristia.

vescovoLambiasi

 

vescovoLambiasi

E’ il Vescovo il ministro ordinario della Confermazione. E’ lui che dopo l’adozione a figli mediante il battesimo, effonde la pienezza dello Spirito Santo.
Oggi però, col moltiplicarsi delle celebrazioni della Cresima nelle singole comunità, non sempre il Vescovo può essere presente di persona; per questo, quando si presenta la necessità, delega qualche altro sacerdote.
Ma ogni Cresimando deve, in un modo o nell’altro, avere un riferimento al Vescovo. Anche per questo a Rimini, da qualche anno, si propone un incontro con tutti i cresimandi o cresimati ed i loro genitori col Vescovo: un incontro di conoscenza e di cordiale abbraccio.
I Cresimandi di Bellaria e le loro famiglie parteciperanno all’incontro di domenica 10 marzo. L’appuntamento è davanti alla chiesa cattedrale alle ore 15.
Inizialmente l’incontro avverrà separatamente (genitori e ragazzi) per poi concludere tutti insieme in cattedrale. Concluderemo verso le ore 17.

L’invito del Vescovo ai genitori: lettera genitori cresima 2013.

La lettera ai ragazzi: lettera 2013 cresimandi.

Scuola Diocesana Operatori Pastorali 2011

La scuola diocesana per operatori pastorali si colloca come terzo livello di formazione della nostra Diocesi a cui rimandiamo: http://www.diocesi.rimini.it/diocesi/progetto-sul la-formazione-permanente/
I destinatari di questa scuola sono quegli operatori pastorali che hanno già acquisito una formazione di base nel loro settore di servizio e coloro per i quali è previsto che la formazione avvenga specificatamente in questo am­bito (ministri della comunione, mini­steri istituiti, catechisti battesimali…).
I partecipanti alla Scuola per operatori pastorali normalmente vengono inviati dalle rispettive comunità e non partecipano a titolo puramente personale.
La scuola si inserisce in un progetto Triennale che accompagna il piano pastorale della Diocesi: quest’anno dedicato al Battesimo, nel 2012 alla Confermazione, nel 2013 all’Eucarestia.
Come ogni anno il corso è diviso in due parti: una prima parte unitaria rivolta a tutti i corsisti, una seconda parte più specifica a seconda dei settori di impegno.

2011: anno del Battesimo
Il riferimento assunto per la parte comune al corso è il Rito per l’Iniziazione Cristiana degli Adulti (RICA) nella sua scansione temporale.

Programma 2011

31 ottobre        don Andrea Turchini
Presentazione del corso e indicazioni dei corsi specifici
TERMINE ULTIMO DELLE ISCRIZIONI

7 novembre     Mons. Francesco Lambiasi
Il Battesimo: immersi nel suo amore. Annunciare la bella notizia della vita cristiana

14 novembre   don Giampaolo Bernabini
Evangelizzazione e primo annuncio: suscitare la fede in Gesù Cristo

21 novembre   don Gianmario Baldassarri
Ingresso nel catecumenato: il discepolato nella comunità cristiana

28 novembre   diac. Luigi Bianchini
Gli scrutini: l’impegno del cristiano nel mondo

5 dicembre      don Andrea Turchini
La mistagogia: l’accompagnamento nella formazione permanente del cristiano

12 dicembre    don Tarcisio Giungi
Il catecumenato modello della formazione cristiana (itinerari per fanciulli, giovani, famiglie)

Laboratori di formazione:
a. Catechisti battesimali  d. G. Bernabini
b. Ministri straordinari della Comunione  d. G. Baldassarri – d. M. Donati
c. Pastorale biblica e della liturgia: accoliti e lettori d. M. Donati e d. G. Baldassarri
d. Catechesi dell’Iniziazione cristiana: il nuovo progetto   d. G. Giovanelli
e. Annuncio e accompagnamento di situazioni famigliari difficili o irregolari diac. C. Giorgetti

Notizie tecniche

Responsabile: don Andrea Turchini

Informazioni – iscrizioni:
Segreteria Diocesana Sig. Marco Baldelli
tel. 0541.24244 – fax 0541.24024 e_mail: segreteria@diocesi.rimini.it

Dove
Seminario Vescovile – Rimini via Covignano 259 – Rimini

Iscrizioni: entro il 31 ottobre ’11 Per favorire la composizione ordinata dei laboratori, non saranno ammesse iscrizioni dopo l’incontro di presentazione del 31 ottobre al quale chiediamo a tutti di partecipare.

Date e orari:    7 lunedì
31 ottobre lo turno: ore 15,30-16,30   2° turno: ore 21,00-22,00
dal 7 novembre al 12 dicembre
1° turno: ore 15,30 – 18,30 (15,30-16,45 lezione comune 17,00-18,30 laboratorio)
2° turno: ore 19,30 – 22,30 (19,30-20,45 lezione comune 21,00-22,30 laboratorio)

Per la partecipazione si chiede un contributo di € 30,00 per ogni anno di corso.

SDOP2011- Presentazione e notizie tecniche

Form per iscriversi online

 

Liturgia

Vaticano

Il Santo del giorno